Come preparare lo zaino per un viaggio

hiking-1312226_1920Il primo vero consiglio per imparare a preparare lo zaino e’ quello di scegliere la grandezza dello zaino e non portarne uno troppo grande per le tue potenzialità. Piu’ grande non vuol dire meglio ma vuol dire sicuramente piu’ pesante. Porta sempre l‘essenziale: evita di caricarti le spalle di cose inutili soprattutto se avrai da camminare parecchio.

Il contenuto ovviamente dipende dal tipo di viaggio e dal luigi che si andra’ a visitare. Inutile infatti dire che se ci si dirige verso zone di mare lo zaino sarà  molto meno complesso che per zone con temperature meno costanti. Evitate di portare capi di abbigliamento delicati, anzi tirate fuori dall’armadio quei capi che non usate più, ma vi dispiace buttare 🙂
(ti potrebbe interessare l’articolo sul contenuto dello zaino per il mio viaggio in thailandia e del viaggio in Indocina – Maldive)

Indispensabile poi includere alcune cose fondamentali come:

  • un adattatore universale,
  • un coltellino (la prima volta me lo mise mio padre nello zaino e io mi misi a ridere, ma da quella volta mi sono dovuta ricredere, in più di una occasione mi ha aiutata),
  • un kit di pronto soccorso con dei medicinali di base che non sempre si trovano facilmente in giro (almeno aspirina, antidolorifico, antidiarrotico, un antizanzare, cerotti, antibiotico, disinfettante),
  • un sacchetto per la biancheria sporca,
  • a seconda del viaggio, anche una torcia.

Organizzate il contenuto in modo ordinato: sono solita dividere in sacche separate diversi tipi di abbigliamento e distribuisco il peso… un lavoro molto veloce anche se può sembrare troppo puntiglioso, ma in realtà può facilitare la vita quando si deve trovare qualcosa.

Personalmente divido con questi divisori: ti permettono di tirare fuori esattamente quello che stai cercando per tipologia senza dover disfare lo zaino ogni singola volta. Altro aspetto importante, saprete quanto spazio destinare per abbigliamento, intimo, cosmetica etc etc…

Se ora avete comprato il vostro zaino e siete pronti a riempirlo per partire non dovete fare altro che decidere la destinazione!

 

Articoli correlati:

 

Autore:Schermata 2019-03-23 alle 16.47.05

3 risposte a “Come preparare lo zaino per un viaggio

  1. Pingback: Viaggio zaino in spalla: gli errori piu’ comuni | Living & Other Funny Things·

I commenti sono chiusi.