Serie tv Marzo 2021: che cosa guardare e che cosa fuggire


Classificazione: 3 su 5.
Disponibile su NETFLIX

Se l’hai visto, lascia il tuo feedback 🙂

1. LUPIN

Non mi aspettavo una serie tv da Oscar (e così infatti è stato), ma non mi aspettavo nemmeno una serie tv incompiuta. A tratti intrigante, molto diversa da come uno si immagina Arsenio Lupin, senza però arrivare ad un punto. A stagione 1 conclusa le porte della narrazione rimangono ancora tutte aperte, per non dire spalancate, con l’aggiunta di pepe dell’ultimo episodio che per me però ha decretato il verdetto finale: TROPPA CARNE SUL FUOCO.


Classificazione: 5 su 5.
Disponibile su Sky o NowTV

Se l’hai visto, lascia il tuo feedback 🙂

2. GREY’S ANATOMY (ultima stagione)

Sono disponibili solo i primi 6 episodi della stagione, ma ammetto che ho avuto bisogno di prendere una boccata d’aria. Una stagione incentrata sulla pandemia che ci sta colpendo, vista e vissuta da chi la sta affrontando in prima linea. Un meritatissimo applauso perché credo vengano toccate e raccontate tutte le sfaccettature di questo periodo…unica pecca (e no, non sarà uno spoiler, ma se l’avete visto capirete) è la scena della spiaggia. Decisamente too much. Capisco la difficoltà delle riprese, ma non si può riproporre la stessa scena 10 volte.


Classificazione: 3 su 5.
Disponibile su Disney+

Se l’hai visto, lascia il tuo feedback 🙂

3. WANDAVISION

Vogliamo aprire questo capitolo? Ce la sentiamo?
Ammetto di aver aver pensato “ma cosa c* vuol dire quello che sto guardando” per almeno 3 episodi. Ammetto di non aver capito fino al 5 episodio quale fosse la direzione di questa serie e si come si potesse collocare all’interno della filmografia Marvel. Dopo questa ammissione di colpe posso quindi dare un mio parere a una serie che comunque è ancora in corso e quindi, a seconda di come continuerà, potrà decretare il mio giudizio attuale come quello finale oppure ribaltare la situazione.

Mi sta piacendo. Per il momento non aggiungo altro e non mi sbilancio per non dover fare altre ammissioni di colpe.


Classificazione: 1 su 5.
Disponibile su NETFLIX
(a tuo rischio e pericolo)

Se l’hai visto, lascia il tuo feedback 🙂

4. DIETRO I SUOI OCCHI

Potrebbe sembrare interessante. Poteva esserlo effettivamente.
Non so cosa sia successo ai produttori che hanno deciso di finire la serie in questo modo, sicuramente devono aver avuto un trauma o qualcosa di grave per poter partorire una cavolata del genere. Lento, senza un senso, assolutamente da evitare.

La mia reazione agli ultimi due episodi? Questa.


Classificazione: 4 su 5.
Disponibile su NETFLIX

Se l’hai visto, lascia il tuo feedback 🙂

5. L’ESTATE IN CUI IMPARAMMO A VOLARE

Amo immensamente queste due attrici e ho amato questa serie. Per quanto leggera possa sembrare, vengono raccontate delle vite con tutte le problematiche annesse. Ho apprezzato il tono della narrazione, il dipingere due donne cosi’ distanti eppure cosi’ amiche. Ho apprezzato il fatto che siano stati sottolineati i lati positivi di entrambe invece che prendere una posizione nei confronti di una piuttosto che dell’altra. Ho apprezzato il fatto che sia stata raccontata la vita di queste due amiche, sorelle, complici senza usare dei filtri ma facendo trasparire tutti i sassolini nelle scarpe che nella vita vera possono esserci.

Seguimi su Instagram: