Informazioni di servizio – Luglio 2021

Mi viene difficile seguire con costanza un qualcosa che necessita di veramente tanto tempo. Pero’ ritorno sempre qui. Il blog, il mio posto.

Un po’ come quegli amori che non riesci a dimenticare, come le passioni che anche se rimangono a tacere per un po’ poi ad un certo punto trovano il modo di uscire fuori, come una voce potente. Cosi’ e’ la mia presenza qui e mi sono autoconvinta che si, va bene cosi’.

In una estate che ha visto venire alla luce piu’ libri che fiori, io ho taciuto. Una volta mi sedevo e scrivevo, tiravo fuori dalla borsa il mio inseparabile quadernino rigorosamente nero e scrivevo. Che fosse ad un bar, in un parco, su un treno o sui mille aerei presi quando vivevo all’estero. Scrivevo sul retro degli scontrini le emozioni di quel momento per non dimenticarmi di tutta la loro grandiosita’. Ma scrivevo anche per poter rileggere, sorridere e pensare “che bei tempi che erano quelli”.

Da un po’ di anni ho il pc, anche lui inseparabile compagno, che mi aiuta a mantenere vivi i ricordi e a coltivare quella sana nostalgia del tempo perduto. Mi manca, pero’, il tempo per potermi sedere, a mente aperta, e scrivere di getto quello che vive dentro la testa e che ha bisogno di parole per poter esistere nero su bianco.

Questa cosa negli ultimi anni mi ha portato a litigare spesso con la mia testa, vittima dell’impegno preso con me stessa e della sensazione di fallimento se non riuscivo a stare al passo con le pubblicazioni che mi ero prefissata. Cosi’, come qualsiasi rapporto tossico, ho dovuto staccare la spina di netto.

La prima settimana senza aver pubblicato post e’ stata difficile, avevo ancora forte il giudizio di quella voce che mi diceva “sei ancora in tempo, cosa ti costa alle 11 di sera metterti al pc e scrivere qualcosa?!”. Mi costava. Sarebbero state ore di riposo in meno, una mente meno lucida il giorno successivo e una mamma meno presente o felice per Noah.

Cosi’ sono passate due settimane senza post, un mese, due mesi. Oggi sono qui, ma domani non lo so.

E va bene cosi’. Non ci sono biglietti da timbrare, ma solo un posto in cui condividere attimi di vita, consapevole che ogni tanto, pero’, la vita va solamente vissuta in tutta la sua grandezza. Bevuta in un unico sorso e raccontata poi, forse, a tempo e debito.

Ad oggi conto 294 articoli scritti sul blog, vi lascio quindi in buone mani se avete bisogno di qualche consiglio o di qualche lettura. Noi ci rivedremo presto, appena il tempo tornera’ ad essere meno sospeso.

Puoi trovarmi anche su instagram, sul profilo personale: @giulia_gribaudo_

Articoli recenti:

Articoli recenti:

Newsletter Aprile 2021

La primavera e’ ormai arrivata e mi sono portata avanti facendo un po’ di pulizie qua sul blog. In primis ho trovato un tema tutto mio, cosi’ che chi arriva qui abbia la sensazione di entrare in un piccolo mondo. Questo mi ha portato via parecchio tempo… ma ammetto di essere molto soddisfatta del risultato finale.

Voi che seguite la newsletter vi siete accorti dei cambiamenti? Beh, il logo e’ tutto nuovo. Ma anche le varie sezioni del blog seguono tutte un filo conduttore: l’azzurro, gli animali illustrati e una sorta di fievole romanticismo dei caratteri. Questo e’ quello che ho immaginato nella mia testa, aspetto pero’ dei feedback 🙂

Aprile: tanta energia ma anche la voglia di fermarsi a godere dei primi raggi di sole.

Questo e’ esattamente il mio (nostro) mood. Mille cose da fare, ma poi vuoi non sederti a godere di quel caldo raggio di sole che ti scalda la pelle. Si, la risposta puo’ solo essere ovviamente si. Abbiamo vissuto tanto, troppo, in casa nelle ultime settimane, ma a causa della salute di Noah che ci ha fatti un po’ preoccupare, non abbiamo avuto altre alternative.

Quindi ora tocca recuperare.

Stiamo lavorando al giardino di casa per renderlo il piu’ accogliente e a misura di Noah possibile. Mi sto gia’ proiettando a giugno, sull’amaca, e solo il pensiero mi da una sensazione di pace immensa.

Possiamo pensare ai progetti estivi?

Onestamente quello che piu’ mi sta pesando e’ la consapevolezza di dover vivere una routine, tra l’altri molto distante da quella che vivrei, a tempo indeterminato. Non ho mai vissuto dei momenti di sospensione della vita fino a un anno fa. Oggi mi trovo invece a dover trovare lo straordinario nell’ordinario con una cadenza quotidiana per non dovermi adagiare in quel limbo apatico. Difficilissimo in alcuni giorni, sarebbe piu’ facile sedersi davanti alla tv e lasciar scorrere la giornata con il cervello staccato.

Ecco perche’, in fondo, ho deciso di rinnovare la faccia del blog. Perche’ mi piace creare, mi piace condividere, mi piace che questo posto sia il piu’ accogliente possibile e mi piace mantenere la mente impegnata in qualcosa di attivo.

Quindi si, saro’ pazza, ma sto pensando anche all’estate. Sto pensando a cosa poter fare per poter far vivere la prima estate a Noah da “bambino consapevole”… per quanto puo’ esserlo un bambino di 18 mesi.

Il mio progetto e’ quello di costruire ricordi, al di fuori di questa pandemia, che siano dei tasselli da inserire negli album fotografici. Qualcosa di positivo che rimanga, si spera, nel tempo ma soprattutto nella mente di Noah.

Pianificare il mese di Aprile

Le fasi lunari del mese:

  • 04 aprile 2021 – Ultimo quarto
  • 12 aprile 2021 – Luna nuova
  • 20 aprile 2021 – Primo quarto
  • 27 aprile 2021 – Luna piena

Fase calante: da 01 a 11 aprile e da 28 a 30 aprile.

Fase crescente: da 13 a 26 aprile.

In primis vi lascio il calendario annuale per l’agenda.

Che cosa ti sei perso?

Ho scritto due articoli relativi a cosa guardare e cosa fuggire assolutamente!

Questo mese rinnoviamo nuovamente l’abbonamento a Disney+, un anno di contenuti e la sensazione che forse mi aspettavo di piu’… ma hey, si tratta della disney, quindi gli do ancora un anno di prova! Forse potrei scrivere un articolo a riguardo, fatemi sapere se vi interesserebbe!

Marzo, il mese delle scelte: che cosa coltivare e come organizzarsi.

contenuti gratutiti scaricabili

Newsletter Marzo 2021

Premessa: Menomale che Febbraio ha solo 28 giorni.
Non so voi, ma per me questo mese e’ sempre super impegnativo, sia per il lavoro che per la mente. Come a dire, ok finito gennaio e tutta la carica di buoni propositi, arriva febbraio con la sua dura realta’ e quotidianita’. Ho imparato negli anni a “tenere botta”. A continuare ad andare avanti a piccoli passi perche’ uno in piu’ e’ meglio di uno in meno.

Cosi’ eccoci qua: Marzo. E’ ufficialmente passato un anno da quel momento in cui abbiamo iniziato a indossare la mascherina, ad avere paura gli uni degli altri perche’ all’inizio ancora non si sapeva che cosa veramente fosse questo COVID. E’ passato un anno e, se proprio devo essere sincera, mi guardo indietro e vorrei dire a me stessa: poverina, e’ solo l’inizio. Un anno fa cantavamo sui balconi per non sentirci soli, oggi abbiamo imparato a badare a noi stessi e basta.

Quello che quest’anno ci ha portato e’ stato un salto indietro di 50-80 anni per tutto quello che riguarda il mondo delle donne, che poi, permettetemi, senza il nostro mondo magico tutto il resto non potrebbe nemmeno esistere. Sono negativa, concedetemelo, ma questo mese e’ stato pesante: dall’eliminazione della pillola abortiva e quindi della possibilita’ di scelta che una donna dovrebbe avere, alla mancanza di congedi parentali (perche’ si, c’e’ ancora la DAD ma se devi stare a casa puoi prenderti le ferie nell’hotel superlusso “a casa tua”), al numero di donne che hanno perso il lavoro nell’ultimo anno; la politica che si fa sempre piu’ patriarcale e meno inclusiva. E’ stato un mese duro.

Rileggo pero’ quello che avevo scritto quasi un anno fa qui e continuo a condividere lo stesso pensiero: oggi piu’ che mai abbiamo chiare quali siano le cose veramente importanti e oggi piu’ che mai riusciamo a godercele. L’importante e’ “tenere botta” fino alla fine. Un passo alla volta, un giorno dopo l’altro.

Non so se vi siete sentiti anche voi cosi’, ma a me e’ successo e questo mese ho pensato di condividerlo con voi, per essere un po’ piu’ vicini (di nuovo), per dire “hey, se ti senti cosi’ guarda che e’ normale, ma insieme ce la possiamo fare, un passo e un giorno alla volta”.

Pianificare il mese di Marzo

Questo mese ho deciso di partire dalla pianificazione del cielo. Mi spiego: qui sotto trovate tutte le fasi lunari del mese perche’ ogni tanto e’ bello avere un motivo per puntare il naso in su e sapere che cosa sta succedendo. Mi piacerebbe in futuro avere anche un calendario con tutto quello che succede tra pianeti visibili, eclissi totali/parziali… non prometto nulla, ma fatemi sapere qui sotto se vi puo’ interessare 🙂

Le fasi lunari del mese:

  • 06 marzo 2021 – Ultimo quarto
  • 13 marzo 2021 – Luna nuova
  • 21 marzo 2021 – Primo quarto
  • 28 marzo 2021 – Luna piena

Fase calante: da 01 a 05 marzo e da 29 a 31 marzo.

Fase crescente: da 14 a 27 marzo.

In primis vi lascio il calendario annuale per l’agenda o il frigo/bacheca.

I contenuti del mese da poter scaricare sono questi qua:

Ho pensato di impostare i contenuti gratuiti in questo modo: un calendario mensile che faccia un po’ da lente su tutto il mese; un planner (che io stampo in A4 e appendo sul frigo per gli impegni di tutta la famiglia) mensile che segue il tema scelto da voi l’anno scorso sul profilo @giuliaconlagiaccarosablog ; e un planner per poter calendarizzare i vostri post 🙂

Sono sempre alla ricerca di nuove idee e nuovi confronti, quindi se hai in mente una tua versione, sono felice di ascoltarla e magari realizzarla!

I contenuti digitali scaricabili del mese!

Questo mese ho pensato a due contenuti che potessero andare bene sia per chi non ha una prole e puo’ arredare casa seguendo solo ed esclusivamente il suo buon gusto; sia per chi, invece, ha magari una stanzetta da arredare e ed e’ in cerca di qualche idea per poter personalizzare l’ambiente. (poster di piante e…).

Se ancora non l’hai fatto, vai a vedere tutti i contenuti gratuiti nella sezione dedicata del blog: MATERIALE VARIO . Sono sicura che troverai qualcosa che non immaginavi di trovare 🙂 E se scarichi qualcosa, condividilo con i tuoi amici taggandomi nei tuoi post o nelle tue storie! Mi trovi su IG come @giuliaconlagiaccarosablog

I contenuti di

I contenuti di

Obiettivo del mese: bere piu’ acqua.

Febbraio e’ stato incasinato: dopo aver avuto dolori ai reni per due giorni mi sono resa conto di essere di nuovo finita nel girone dell’inferno di chi beve un bicchiere di acqua al giorno. Il lavoro non aiuta e cosi’ mi ricordo di bere solo a tarda sera, quando poi diventa troppo tardi per recuperare. Che poi e’ una situazione assurda perche’ porgo a Noah l’acqua ogni tre secondo e ricordo a chiunque di dare da bere al piccolo di casa… ma quando si tratta di cura per se stessi le cose cambiano sempre drammaticamente.

Cosi’ si riparte: questo mese devo bere di piu’. Mi sono scaricata il tracker che avevo fatto un po’ di tempo fa e che effettivamente mi aveva aiutata a ricordarmi di bere. Lo stampo e lo appiccico in un posto visibile, cosi’ durante il giorno mi ricordo (spero) di bere adeguatamente.

Se anche voi volete monitorare quanto bevete, vi lascio qui di fianco il link al tracker da poter scaricare 🙂

ps: se ancora non lo stai facendo, seguimi su @giuliaconlagiaccarosablog per essere sempre aggiornato, oppure iscriviti alla newsletter! Riceverai una mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo contenuto )
pps: scrivetemi se avete delle esigenze particolari!!

Newsletter Febbraio 2021

PERCHE’ PORTARE AVANTI IL BLOG?

Questa e’ stata la seconda domanda che mi sono posta. La prima e’ stata: “e se chiudessi il blog?”. Ci sono svariati motivi che ogni anno mi portano a pensare di chiudere questo mega contenitore di contenuti, ma ogni anno la sensazione e’ sempre la stessa. La frustrazione che si puo’ avere nel non vedere crescere il blog “automaticamente”, mi porta a chiedermi se sia giusto dedicare tutto questo tempo a questo mezzo. Ma ogni anno mi salva il fatto che il tempo dedicato a questo posto e’ solo la punta di tutti i contenuti che stanno dietro. E quelli, wordpress / Instagram a parte, verrebbero creati ugualmente. Quindi ecco, la risposta alla prima domanda e’ NO, non posso chiudere il blog perche’ vorrebbe dire chiudere un pezzo di me. Un posto virtuale che fa da casa al mio mondo mentale.

Oh ma la sai questa?!

Mi immagino cosi’, seduti ad un ipotetico bar (che poi da quanto non prendo un caffe’ seduta al bar nemmeno me lo ricordo piu’) a raccontarci gli ultimi accadimenti e pettegolezzi. E qui abbiamo delle grandi news! Anzi, meglio dire due 🙂 Giulia e Sara !

Due ragazze appassionate che parleranno una di libri (Giulia) e una di cucina (Sara). Abbiamo lavorato questo mese per poter avere quindi uno spazio dedicato qui sul blog che fosse a loro immagine e somiglianza e che raccogliesse tutto i contenuti che scriveranno.

Pianificare il mese di febbraio

Come vi dicevo, mi sono presa il mese di Gennaio per capire la direzione e come impostare il mio mondo digitale. Oggi posso condividere con voi (finalmente) quello che ho pensato di fare!

Ogni mese ci sara’ una NEWSLETTER come questa, in cui troverete i supporti necessari per poter pianificare il vostro mese.

In primis vi lascio il calendario annuale per l’agenda.

I contenuti del mese per la vostra agenda da poter scaricare sono questi qua:

Dove trovare altri tracker e planner scaricabili?

I contenuti digitali scaricabili del mese!

Questo mese ho pensato a due contenuti che potessero andare bene sia per chi non ha una prole e puo’ arredare casa seguendo solo ed esclusivamente il suo buon gusto; sia per chi, invece, ha magari una stanzetta da arredare e ed e’ in cerca di qualche idea per poter personalizzare l’ambiente. (arredare casa con poster di piante, poster per la cameretta dei bambini).


4 Chiacchiere al bar digitale

Film e Serie Tv

A Gennaio abbiamo usato il nostro tempo post nanna Noah per guardare qualche serie tv e un po’ di film. Qui di fianco trovati gli articoli a riguardo! Abbiamo iniziato la prima stagione di Outlander (vista in dvd), che ci e’ piaciuta tantissimo; la seconda stagione abbiamo dovuto invece fare i salti mortali per vederla perche’ non avendo il dvd ho cominciato a cercarla ovunque! Tra l’altro, se cercate come guardare Outlander su google vi verra’ detto che lo potete trovare su Sky e Nowtv. Niente di piu’ sbagliato! Ho fatto l’abbonamento per un mese per poter vedere Outlander, ma a quanto pare e’ stato tolto dal catalogo Sky. Introvabile, se non in streaming.

Abbiamo quindi sfruttato l’abbonamento per finire di vedere This Is Us (anche se in realta’ ci mancava ancora la 4 stagione…quindi abbiamo fatto la maratona della 4 stagione su PRIME e poi abbiamo visto la 5 stagione su Now Tv )prima di disdire. Insomma, una faticaccia!! 🙂

Se cerchi idee per cosa guardare su Netflix, clicca


Ho scritto un articolo che ti potrebbe essere utile se nella to do list 2021 hai inserito la voce “imparare l’inglese” :). Ci sono un po’ di consigli utili per poter imparare l’inglese con le serie tv e i film a seconda del tuo livello di partenza.

The Undoing – recensione e trama

Se ti sei perso la serie tv di cui tutti stanno parlando, devi rimediare!! 🙂

Qui ho scritto la mia persona idea di questa serie dal cast stellare, insieme a una piccola polemichetta visti i commenti fatti sull’aspetto “invecchiato” di Hugh Grant.

Sarei felicissima di sapere la vostra al riguardo!


ps: se ancora non lo stai facendo, seguimi su @giuliaconlagiaccarosablog per essere sempre aggiornato, oppure iscriviti alla newsletter! Riceverai una mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo contenuto )
pps: scrivetemi se avete delle esigenze particolari!!

ARTICOLI RECENTI

Newsletter Gennaio 2021

Gennaio nevoso, anno prosperoso.

Cosi’ si dice, o almeno cosi’ ho letto non mi ricordo piu’ dove.
Abbiate pazienza, la maternita’ mi ha dato tanto ma ha anche portato via dei pezzi di cervello (memoria a breve termine pessima, giusto per intenderci).

Il mio proposito dell’anno e’ un po’ piu’ concreto rispetto all’anno scorso, ma comunque cavalca la stessa onda: vorrei che i prossimi 12 mesi siano consapevoli, sostenibili e, non per ultimo, in armonia.

Iniziare bene l’anno si puo’, nonostante il carico importante che ci portiamo tutti dal 2020. Per tutti, e forse non esagero proprio a dire TUTTI, e’ stato un anno di cambiamento, per molti anche di dolore e sofferenza, sicuramente molto introspettivo.

Cosi’ eccoci qua, un po’ piu’ grandi, un po’ piu’ consapevoli; eccoci qua a ragionare su progetti e “voglio” da portare avanti su questo nuovo anno. Personalmente ho molto su cui ragionare: il blog, i progetti fatti fino ad oggi, che cosa e’ andato bene/male; i progetti privati, legati alla mia sfera famigliare; i progetti lavorativi. Un bel calderone di decisioni da prendere.

Quello che compete al blog si puo’ riassumere sempre nella stessa domanda: il tempo che dedico a questo spazio, ha effettivamente un qualche ritorno? Potrebbe essere un ritorno sotto forma di semplice benessere personale, una valvola di sfogo. Oppure potrebbe essere un ritorno economico. Quanto, pero’, mi sta bene continuare ad avere il primo e non il secondo? E ogni anno parto dall’idea che forse potrei mollare, ma poi mi dispiace lasciare tutto quello che fino ad oggi ho creato con tanta passione. Quindi si, anche questo anno mi porro la stessa domanda e vedremo se la risposta cambiera’ o sara’ la stessa.

Quello che pero’ e’ fondamentale, almeno per quanto riguarda il mio personalissimo modo di pensare, e’ il pormi questa domanda. Perche’ dalla risposta nasce anche il progetto. No, quest’anno rimango in standbye; SI, questo annolo voglio dedicare a … lo voglio organizzare in questo/quel modo.

Nel 2020 mi sono dedicata molto alla parte creativa di questo blog (planner, tracker, calendario dell’avvento), tralasciando in parte la scrittura. Che cosa posso fare di diverso in questo 2021? Quali obiettivi voglio pormi?

Credo ci pensero’ per tutto il mese, se intanto avete dei suggerimenti, vi aspetto nei commenti qui sotto 🙂

Giulia

ARTICOLI RECENTI

Newsletter Settembre

Libri letti55

  1. Il libro della Filosofia (@tegamini)
  2. Artista e Designer, Munari ed. Laterza. (@talkafterbooks )

Devo dire che questo mese ho scarseggiato parecchio con la lettura dei libri ma ahime’, un po’ per gli ormoni, un po’ per la stanchezza che mi assaliva dopo due pagine… ho preferito dare un maggiore sfogo alle serie TV. Impegno mentale di questo mese: 10%. E forse e’ anche giusto cosi’.

Ho pero’ lavorato alle recensioni di quelli che ho letto parecchi anni fa e sono partita (ovviamente come potevo non partire da loro) con la Neri Pozza. Hai presente quando si dice che non bisogna giudicare un libro dalla copertina? Passero’ per becera, ma per me la copertina e la qualita’ del libro in se e’ super importante. Non spendo 12-15€ per un libro che non e’ almeno nell’aspettativa media.

(Che poi, se proprio vogliamo dirla tutta, la cura del libro inteso come copertina e cura della parte grafica di esso ha origini antichissime grazie agli amanuensi… quindi, non stiamo a giustificare il libro scritto in carattere 15, spaziatura 2, 100 pagine a dir tanto e copertina basica).

I miei consigli di questo mese sono quindi:

69785435_232702864322858_6133810685689200640_n

Shantaram di Gregory David Roberts per la collana Le Tavole d’Oro di Neri Pozza

 


69787046_2330064393920418_5084991504640901120_n Aspettando Bojangles di Olivier Bourdeaut (romanzo esordio) della collana I Narratori delle Tavole.

 


69968783_494693711314041_6479663189192605696_n

La danza delle falene di Poppy Adams per la collana I Narratori delle Tavole.

 

Serie Tv consigliate

Dal catalogo Netflix:

  1. The Sinner
  2. Vis a Vis
  3. Manhunt: unabomber
  4. Unbelievable

Dopo un paio di settimane di ritardo arrivo anche alla terza stagione di Handmaid’s Tale – Il racconto dell’ancella, serie tv tratta dal libro di Margaret Atwood, disponibile solo su TimVision. Dopo inutili ricerche per poterlo vedere in streaming ho deciso di fare l’abbonamento a timvision con il mese gratuito, guardare la serie tv e vedere se mantenerlo oppure disdirlo prima della fine del mese di prova. Fate vobis! 🙂

Ah, ovviamente non mi sono scordata della promessa fatta…tutt i mesi, a meta’ mese, trovate il planner scaricabile gratuitamente!

Schermata 2019-08-31 alle 10.58.28PLANNER OTTOBRE 2019

 

 

 

Se ti fa piacere, sentiti libero di contattarmi.
Sarò felice di leggerti!

email: giulia.gribaudo@gmail.com
Instagram: giulia_gribaudo_
Facebook: Living & other funny things