Escursionismo a piedi

DSC_0149Massa del Turlo

Un luogo che sa di piacevoli camminate all’aperto attraverso prati e boschi. Un luogo che risveglia il dolce sapore delle risate in compagnia attorno allo scoppiettare di un fuoco, magari accompagnate da un buon bicchiere di vino rosso.


Foto 17-03-19, 12 43 29Monte Ventolaro e Montagna Forata

Il silenzio è rotto solamente dal verso delle ghiandaie che, allarmate dal mio arrivo, fuggono all’interno del bosco. Il contrasto tra la nebbiolina al limitare della raduna ed il loro piumaggio colorato rende l’atmosfera ancor più suggestiva.


IMG_2739Pizzo Tracciora

Mani incrociate dietro alla nuca.
Le montagne davanti a voi.
E un senso di pace e serenità impagabili.
Si tratta di uno di quei luoghi da cui non si vorrebbe più andar via, ma fidatevi, la discesa vi offrirà qualcosa di ancor più prezioso.


_DSC2896Monte Barone di Coggiola

Quella al Monte Barone, non è stata una semplice escursione, si è trattato, infatti, di un ritorno.
Un abbraccio.


IMG_7478Res di Varallo

Uno di quei luoghi che attraverso la sua semplicità riesce a cancellare ogni tipo di pensiero negativo restituendovi un senso di pace interiore pazzesco.

 

 


38861761_266720460823722_2163200415099781120_nCastore, come scoprire la reale zona di comfort uscendo dalla propria zona di comfort.

L’idea di scalare il mio terzo 4000 ruotava vorticosamente nella mia testa già da parecchio tempo. Un’idea che per diversi motivi finora non si era mai concretizzata finché un giorno di metà luglio, per caso, ho letto un annuncio su Facebook


Autore della rubrica:Schermata 2019-03-27 alle 10.31.28