La ragazza dai sette nomi – Recensione

img_8011Un libro che WOW! E’ semplicemente assurdo per il solo fatto che non e’ una storia ma La storia di Hyeonseo Lee. Difficile non rimanere colpiti dalla biografia, difficile pensare che uno stato cosi’ esista ancora, difficile pensare che la situazione raccontata nel libro sia presente ancora ai giorni nostri. Ma soprattutto difficile comprendere come sia possibile che nessuno vada in aiuto di questo popolo oppresso e tagliato fuori da tutto.

Un libro a tratti sconvolgente che richiede un respiro profondo dopo ogni capitolo. A livello umano ancora adesso mi chiedo come possa essere successo e come puo’ succedere tutt’ora. Da leggere assolutamente, perche’ quello che lascia e’ un piccolo uragano interiore e una gran voglia di saperne di piu’.

Acquistalo qui!

Insidebook – Storie della buona notte per bambine ribelli

70592090_407729496546179_4709340694131507200_nStorie di donne che hanno cambiato il mondo. Favole di figure femminili che non hanno atteso il principe azzurro ma che, il futuro – quello che più piaceva loro – se lo sono conquistato con talento, tenacia, applicazione, studio e scelte.

Storie positive che insegnano alle nostre figlie, alle future generazioni di donne, a non sognare solo in rosa. Esempi che abbattono luoghi comuni e stereotipi; perché ogni donna – se lo desidera – può arrivare dovunque… pure sulla luna, proprio come Mae C. Yemison!

Settanta illustratrici da tutto il mondo hanno contribuito al volume. Una piccola chicca, utile a cambiare l’approccio culturale alla femminilità, alle prospettive, agli stereotipi che ingabbiano la donna e la circoscrivono a recinti che non è bene oltrepassare.

 

Storie della buonanotte per bambine ribelli.

Editore: Mondadori
Collana: Varia
Edizione: 1
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 28 febbraio 2017
Pagine: 224 p